Connect with us

Fitness

Andare in bicicletta fa bene alla salute e all’ambiente: Fancy Women Bike Ride

Il 22 settembre, grazie all’iniziativa Fancy Women Bike Ride, in diverse città del mondo, andare in bicicletta diventerà un modo per affermare il diritto e l’esigenza di avere una mobilità più sostenibile e sicura, promuovendo uno stile di vita che ha benefici per la salute e per l’ambiente.

Il prossimo 22 settembre, in occasione del Car Free Day, la giornata mondiale senz’auto, ed al termine della settimana europea della mobilità sostenibile, avrà luogo, in ben 120 città sparse per il mondo, la Fancy Women Bike Ride.

L’evento consisterà in una pedalata al femminile, per affermare il diritto delle donne alla visibilità e a degli spazi sicuri. La manifestazione risponde inoltre all’esigenza di avere una mobilità a misura di essere umano, nelle città sempre più congestionate dal traffico. Andare in bicicletta diventa così una possibile risposta al sempre crescente inquinamento e traffico urbano.

Fancy Women Bike Ride: dove si svolge

Il movimento, nato dall’idea di due ragazze turche, Sema Gur e Pinar Pinzuti, nel 2013, si è diffuso a macchia d’olio, grazie ai social network. Quest’anno, la Fancy Women Bike Ride, che si svolgerà in diverse città del mondo, avrà luogo, per quanto riguarda l’Italia, a Milano, Roma, Torino, Genova, Padova, Verona, Trento, Monza e Ravenna.

Le cicliste, vestite in modo estroso e colorato, pedaleranno attraverso i centri città, per chiedere aria più pulita, meno plastica e un ambiente più sano, invocando al contempo un cambiamento delle abitudini di vita.

(da: pixabay.com)

Fancy Women Bike Ride: come si può partecipare

La partecipazione è gratuita, non serve iscriversi ed è aperta a tutti. Uniche regole per partecipare: vestirsi in modo colorato, esagerato e fantasioso, decorare la propria bicicletta, essere disponibili a farsi fotografare e salutare i passanti con un sorriso durante la pedalata. Si tratta infatti di una manifestazione giocosa, che intende però sensibilizzare il maggior numero possibile di persone e portare l’attenzione su tematiche di grande serietà e attualità.

Andare in bicicletta: benefici per la salute

La bicicletta è dunque indubbiamente un mezzo di trasporto ecologico. Che dire poi della nostra salute? Andare in bicicletta fa bene, specie se, come accade invero per qualsiasi attività fisica, manteniamo una certa regolarità. 

(da: pixabay.com)

Pedalare aiuta a mantenersi in forma ed a tonificare tutto il corpo. Andare in bicicletta migliora inoltre la salute del nostro cuore e, a livello dilettantistico, non sottopone a sforzi eccessivi muscoli ed articolazioni, avendo così, in quanto attività moderata, regolare e di lunga durata, effetti benefici sul metabolismo e sull’organismo nel suo complesso. 

In definitiva, andare in bicicletta fa bene tanto alla nostra salute (ed alla nostra forma fisica) quanto all’ambiente. 

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

Tumore e alimentazione: i cibi anti – cancro

Medicina

Lore e la fine dell’antologia dell’orrore di Amazon Prime Video

Cinema

Autunno a New York: cosa fare e cosa vedere in viaggio nella Grande Mela

Viaggi

Assamil, la comunità millennial di Rimini

Millennial

Buongiorno Berlino

Cultura

I Silent Book e l’importanza della lettura in un mondo social: intervista a Deborah Soria

Libri

Augusto Valzelli: la più giovane stella Michelin d’Europa

Food & wine

L’Austria blocca l’accordo commerciale UE-Mercosur: adesso tocca all’Italia

Politica

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter