Connect with us

News

CRISI APERTA: SI DIMETTONO LE MINISTRE E IL SOTTOSEGRETARIO DI ITALIA VIVA

Il leader di Italia Viva chiarisce che non cʼè nessuna pregiudiziale su Conte.

Matteo Renzi annuncia la decisione di togliere dal governo i ministri Bellanova, Bonetti  e il sottosegretario Scalfarotto spiegando: “Non consentiremo a nessuno di avere pieni poteri. Chiediamo di rispettare le regole democratiche. Nessuna pregiudiziale su Conte o sulle formule, siamo pronti a discutere, ma per Palazzo Chigi non c’è un solo nome”

Renzi aggiunge di ritenere la crisi “aperta da mesi ma non da Italia Viva”. “Ci vuole coraggio a dimettersi”, afferma. Inoltre dichiara: “l’unica pregiudiziale è che noi non faremo mai i ribaltoni e non daremo mai vita a governo con le forze della destra anti europeista”, ma esclude che si vada al voto anticipato.

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

CRISI DI GOVERNO: COSA SUCCEDE ORA

Politica

BAGARRE NELL’AULA DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA

Politica

A UN ANNO DAL PRIMO LOCHDOWN WUHAN RICORDA….

Attualità

MEMORIA E ATTUALITÀ: I FILM E I DOCUFILM CHE RACCONTANO L’ITALIA DI IERI E DI OGGI

Cultura

LE NOSTRE ACQUE SONO SANE E PULITE?

Ecosostenibilità

BIDEN, LA SFIDA PIU’ GRANDE

Editoriale

GIALLO IN REGIONE LOMBARDIA SULLA ZONA ROSSA

Attualità

IDENTIFICARE UNA VITTIMA DI TRATTA

Terzo settore

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter