Connect with us

Editoriale

IL SOMMO POETA VERSO IL SOLE

Un foglio di titanio e oro fluttuerà tra le stelle il prossimo ottobre. Su di esso l’incisione di una copia della Divina Commedia di Dante Alighieri, a testimonianza dell’Umano Ingegno.

L’Opera del Sommo Poeta – nella quale fin dal XIV secolo si esortava l’umanità a volgere lo sguardo verso le stelle per meglio percepire da lì la propria miseria e la propria grandezza – viaggerà verso il Sole a bordo di una navicella spaziale.

Si tratterà di liberare il foglio di titanio nello spazio, mentre una copia farà ritorno sulla Terra con le firme dei cosmonauti per essere riprodotta in 700 esemplari numerati e certificati.

L’iniziativa porta la firma della casa editrice Scripta Maneant in collaborazione con Human Space Services. Gli alieni sapranno così che su quell’azzurro Pianeta del sistema solare non si è soltanto sviluppata la vita, ma un enorme arsenale culturale a disposizione dei visitatori provenienti da altri mondi.

GUARDA IL VIDEO

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

QUIRINALE, BERLUSCONI RINUNCIA ALLA CANDIDATURA

Politica

SCOPRIRE VALENCIA

Viaggi

DA MOJO VISION LE LENTI A CONTATTO PER LA REALTÀ AUMENTATA

Millennial

IL SONNO E I CONSIGLI PER DORMIRE MEGLIO

Medicina

ROBOIT, IL PRIMO POLO NAZIONALE PER IL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO DELLA ROBOTICA SORGERÀ A GENOVA

Millennial

DON’T LOOK UP: LA REAZIONE PSICOLOGICA DI FRONTE ALL’EMERGENZA

Cultura

DAL 14 GENNAIO 2022 STOP ALLA PLASTICA MONOUSO

Ecosostenibilità

COVID, CINQUE REGIONI A RISCHIO PASSAGGIO IN ZONA ARANCIONE: IPOTESI DAD NELLE SCUOLE

Scuola

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter