Connect with us

Editoriale

IL SOMMO POETA VERSO IL SOLE

Un foglio di titanio e oro fluttuerà tra le stelle il prossimo ottobre. Su di esso l’incisione di una copia della Divina Commedia di Dante Alighieri, a testimonianza dell’Umano Ingegno.

L’Opera del Sommo Poeta – nella quale fin dal XIV secolo si esortava l’umanità a volgere lo sguardo verso le stelle per meglio percepire da lì la propria miseria e la propria grandezza – viaggerà verso il Sole a bordo di una navicella spaziale.

Si tratterà di liberare il foglio di titanio nello spazio, mentre una copia farà ritorno sulla Terra con le firme dei cosmonauti per essere riprodotta in 700 esemplari numerati e certificati.

L’iniziativa porta la firma della casa editrice Scripta Maneant in collaborazione con Human Space Services. Gli alieni sapranno così che su quell’azzurro Pianeta del sistema solare non si è soltanto sviluppata la vita, ma un enorme arsenale culturale a disposizione dei visitatori provenienti da altri mondi.

GUARDA IL VIDEO

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

CHE MUSICA SONEREMO DOPO FRANCO CERRI?

Musica

“IL MIGLIORE. MARCO PANTANI”: DAL 18 AL 20 OTTOBRE USCITA EVENTO AL CINEMA.

Cinema

KETTLEBELL: COS’È E A COSA SERVE

Fitness

MATRIMONI: LA NUOVA TENDENZA E’ IL “BALLO DEGLI SPOSI”

Attualità

IL FOLLE CHE VOLEVA ESSERE SE STESSO

Medicina

LA LEGGENDA DI CHARLES MINGUS IN UN GRAPHIC NOVEL

Musica

DEPRESSIONE, POTENTE MA NON INVINCIBILE

Medicina

TORNA A MODENA IL FESTIVAL DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE

Ecosostenibilità

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter