Connect with us

Attualità

PATENTE DIGITALE: AL VIA DALL’ESTATE 2024

Anche in Italia dal 30 giugno 2024 si potrà ottenere la patente digitale sullo smartphone.

Foto di wydawca da Pixabay

Anche in Italia dal 30 giugno 2024 si potrà ottenere la patente digitale sullo smartphone. Sarà sufficiente autenticarsi sull’app istituzionale IO e visualizzare il codice QR che verrà generato e conterrà tutte le informazioni. Praticamente verrà adottata la stessa modalità che è stata utilizzata per l’utilizzo del green pass covid.

La digitalizzazione della patente di guida rappresenta uno dei punti fondamentali del progetto denominato “digital wallet” il cui obiettivo è consentire ai cittadini di avere a disposizione online tutti i documenti utili nel rapporto con la Pubblica Amministrazione. In effetti la patente digitale altro non sarà che la versione elettronica della patente di guida cartacea e mediante l’App IO sarà visualizzabile sui dispositivi digitali di ognuno e conterrà informazioni sul tipo di documento di guida e la relativa scadenza (patente di tipo A, B o altre tipologie), sull’identità del conducente e sull’autorizzazione di guida. A tali informazioni si potrà accedere attraverso un codice QR disponibile nel portafoglio digitale dell’App IO del cittadino, probabilmente a partire dal 30 giugno, data dalla quale dovrebbe essere attivato il portafoglio digitale.

Tale innovazione si inserisce nell’ambito del progetto europeo European digital identity wallet (finanziato con i fondi PNRR) che si pone la finalità di semplificare ed evolvere gli schemi attuali di identità digitale concentrando tutte le funzioni in un unico strumento, nel rispetto della sicurezza e della privacy dei titolari. Oltre ad essere riconosciuta nei confini nazionali, avrà valore in tutti i Paesi appartenenti all’Unione europea, così come continuerà ad avere efficacia il documento cartaceo attualmente in uso.   

Per ottenere la patente digitale, si dovrà accedere, all’App IO; quindi, procedere all’autenticazione attraverso SPID (Sistema pubblico di identità digitale) o CIE (Carta di identità elettronica); l’App genererà un codice QR che permetterà di visualizzare il documento digitale.

L’introduzione di tale modalità operativa consentirà ai cittadini di usufruire di numerose opportunità, infatti:

  • Tra le finalità della patente digitale si include la semplificazione e la maggior rapidità dei controlli sul territorio nazionale, in quanto le forze dell’ordine potranno accedere facilmente alle informazioni sul conducente attraverso il QR code visualizzato sull’app IO.
  • Coloro che saranno sorpresi alla guida sprovvisti della patente cartacea potrebbero essere sanzionati in maniera meno severa proprio grazie alla possibilità da parte delle forze dell’ordine di poter verificare celermente la validità del documento attraverso l’App IO.
  • La versione digitale sarà più sicura rispetto al corrispettivo cartaceo perché si ridurrà il rischio di falsificazioni.
  • Oltre alle informazioni di base sulla licenza di guida, l’App IO consentirà agli utenti di verificare in tempo reale il saldo dei punti della patente e accedere ad altri importanti dati, infatti nell’applicativo saranno inclusi la tessera elettorale, la tessera sanitaria, e i servizi di pagamento alla PA (multe, tributi ecc….).

Alla luce di quanto sopra esposto si può sostenere come il digital wallet (portafoglio digitale) non sostituirà le identità digitali nazionali, ma le integrerà aggiungendo funzionalità, contenendo documenti ed attestazioni (ad es. l’attestazione elettronica di attributi quali i diplomi universitari, titoli professionali, permessi e licenze pubbliche, dati finanziari e aziendali) e permetterà al titolare un controllo capillare della diffusione dei propri dossier, certificazioni, peculiarità.

Il wallet costituirà il nuovo contenitore che tutti nei prossimi mesi saremo curiosi di conoscere, esplorare, utilizzare.

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

ARTE: A ROMA I PECCATI CAPITALI DI ILARIA REZZI NELLA MOSTRA “PECCATI BLU”

Arte

E-PORTFOLIO – TUTOR: QUALE RUOLO PER LA MATURITA’?

Scuola

NASCE A MILANO IL PRIMO ALL YOU CAN EAT DI SCIATT E PIZZOCCHERI BIANCHI

Food & wine

TORNA L’ORA LEGALE

Attualità

PASQUA: SIGNIFICATO CULTURALE E RELIGIOSO                                                     

Attualità

I VIDEOGIOCHI D’AZIONE RISOLVONO IL DISTURBO DEL LINGUAGGIO IN BAMBINI A RISCHIO DI DISLESSIA

Scuola

RESPONSABILITA’ SOCIALE D’IMPRESA E LOTTA ALLA DISPARITA’ DI GENERE

Attualità

CRISI CLIMATICA E BIODIVERSITA’

Ecosostenibilità

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter