Connect with us

Attualità

ALLARME SONNO, GLI ITALIANI SONO I PEGGIORI AL MONDO (43%): SEGUONO SUD AFRICA (2°)  E SPAGNA (3°)

Dal diabete di tipo 2 alle patologie cardiovascolari fino all’ansia e alla depressione: ecco alcuni degli effetti relazionati all’assenza di riposo negli adulti a livello globale. Tra camomille miracolose, esercizi rilassanti e rimedi fai da te emergono gli esosomi vegetali in quanto cellule capaci di ridurre i livelli di Specie Reattive dell’Ossigeno e, allo stesso tempo, di accrescere sia la quantità di serotonina sia quella di melatonina.
di Giacomo Beretta

Dietro alla loro scoperta ci sono Guna ed Exolab Italia, aziende 100% made in Italy, che ha deciso di sfruttarne le potenzialità per il lancio di “Exocomplex”, ovvero una linea di farmaci ad hoc pensati appositamente per il rilassamento e il benessere fisico e mentale

Una società fondata sul lavoro non sogna che il riposo”: con queste parole il noto giornalista e scrittore Leopoldo Longanesi definiva il concetto di rilassamento. E affinché il relax sia autentico e ristoratore, il sonno gioca un ruolo fondamentale. Stando ad una serie di ricerche effettuate sulle principali testate internazionali del settore daEspresso Communication oggi gli adulti faticano a staccare e a riposare corpo e mente. Le prime conferme in merito giungono da Very Well Mind secondo cui, a livello globale, il 33% degli adulti (1 su 3soffre di insonnia. E il nostro Paese detiene un triste primato in questo senso: gli italiani sembrano infatti essere i più stressaticausa del mancato riposo (43%), seguiti da Sud Africani e da Spagnoli e Messicani a parimerito. Da Sleep Foundation, invece, arrivano le informazioni sulle possibili conseguenze legate all’assenza di riposo: dall’obesità al diabete di tipo 2, dalle patologie cardiovascolari alla depressione. Ma è possibile invertire il trend e aiutare le persone a riposarsi correttamente? 

La risposta è sì e giunge da una rivoluzionaria scoperta scientifica. Si tratta degli esosomi vegetali, una nuova frontiera nel panorama dell’integrazione alimentare. “Gli esosomi vegetali sono stati protagonisti di ricercheanalisi e indagini accurate nel corso degli anni per via delle loro caratteristiche di sicurezza, scalabilità e attività biochimica ed è emerso che queste nanovescicole conducono il «signalling intercellulare» – afferma Alessandro Pizzoccaro, presidente e fondatore di Guna. Ciò significa che sono in grado di trasportare informazionifondamentali attraverso il corpo umano per mettere in comunicazione cellule di organi anche molto distanti fra loro. Nel DNA di Guna c’è da sempre un’attenzione speciale all’innovazione, per questo abbiamo deciso di scendere in campolanciando una linea di prodotti basata sulle potenzialità degli esosomi”. 

L’estrazione degli esosomi vegetali presenti negli integratori alimentari Exocomplex® avviene da frutti e vegetali provenienti esclusivamente da coltivazioni italiane biologiche e segue un processo preciso che parte dall’estrazione a freddo, passando per la purificazione e la concentrazione, fino ad arrivare alla liofilizzazione. Questo metodo permette così agli esosomi ricavati di veicolare in modo quantitativamente ottimale i principi attivi in essi contenuti e di proteggerli affinché conservino la propria efficienza biologica. “Gli esosomi sono vescicole submicroscopiche che possono misurare da alcuni nanometri fino a un micron che vengono rilasciate da tutte le cellule degli gli esseri viventi, dalle piante fino agli esseri umaniVeri e propri shuttle di segnali biochimici che supportano il cross talk intercellulare – afferma Stefano Fais, Dirigente di ricerca, Dipartimento di Oncologia e Medicina Molecolare, Istituto Superiore di Sanità. Gli esosomi sono importanti perché mettono in connessione continua i nostri organi l’uno con l’altro, ma non solo, anche gli esseri umani con le piante o gli animali. Sono dei connettori tra i regni della natura. E le informazioni che trasportano possono modificare la cellula con la quale interagiscono” conclude Fais.  

Gli integratori della linea Exocomplex® sono formulati con un preciso mix di frutta e verdura ad alto contenuto di esosomi con una capacità antiossidante maggiore rispetto alla somma della capacità antiossidante dei singoli estratti di frutta. Ad esempio, una capsula di uno degli integratori della linea sopra indicata vanta una capacità antiossidante 50 volte superiore a quella di una spremuta di 2 arance bionde. Lo stress ossidativo, infine, gioca un ruolo fondamentale anche nell’alterazione dei fisiologici livelli di melatonina e serotonina, favorendo la comparsa di disturbi del tono dell’umore e influendo negativamente sulla qualità del sonno. Anche jet lag e ‘sindrome del turnista’ sono manifestazioni di un’alterazione del ritmo circadiano e sono collegate a un elevato stress ossidativo. Exocomplex® Riposo contiene 7 miliardi di esosomi vegetali da Limone, Arancia rossa e bionda, Papaya, Kiwi, Asparago e Ciliegia. Papaya e Kiwi hanno azione antiossidante. 

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

ARRIVA LA PAGHETTA DIGITALE PER I MINORI

Millennial

SICUREZZA SUL LAVORO: NELL’EDILIZIA IN ARRIVO LA PATENTE A PUNTI

Attualità

PATENTE DIGITALE: AL VIA DALL’ESTATE 2024

Attualità

SMOG: RISCALDAMENTO DOMESTICO PRINCIPALE FONTE DI INQUINAMENTO

Ecosostenibilità

AL VIA LA MILANO FASHION WEEK 24/25

Moda

MILAN LONGEVITY SUMMIT: Riscrivere il tempo

Medicina

SAN VALENTINO E LA DISCRIMINAZIONE DELLE SEX WORKER

Attualità

MANCANZA DI COMUNICAZIONE: FENOMENO DILAGANTE TRA GLI ADOLESCENTI

Social Network

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter