Connect with us

Attualità

ASSOUTENTI SICILIA: ANCORA GRAVI RITARDI SULL’AEROPORTO DI CATANIA

L’associazione dei Consumatori Assoutenti Sicilia APS in persona del portavoce Avv. Carmen Ferro è preoccupata per le conseguenze pregiudizievoli scaturite dall’incendio divampato al Terminal A dello scalo catanese, che continuano, inesorabilmente, a ripercuotersi sull’utente, anello debole della catena del comparto.

Al di là di annunci rassicuranti che provengono da più parti, infatti, gli operatori dei nostri sportelli provinciali aperti al pubblico ricevono continue lamentele per la non ancora ripristinata piena operatività dei voli in un periodo cruciale, agosto che più di ogni altro offre per la maggioranza la possibilità spesso unica di scegliere il viaggio di ‘ristoro’ dagli impegni professionali e lavorativi.

Tra mancate riprotezioni e ancor di più carenza dei servizi di assistenza a terra, nell’organizzazione degli spostamenti dallo scalo in caso di assegnazione di voli alternativi, per molti la vacanza e l’auspicato ristoro sono letteralmente andati in fumo!

“L’associazione come sempre al fianco dei consumatori, non solo per i servizi nel settore di viaggio e turismo, continuerà a fornire supporto ed assistenza agli utenti per ogni utilità, anche relativa a richieste di rimborsi”, ha detto la portavoce di Assoutenti Sicilia.

Per ulteriori delucidazioni i recapiti e gli orari di degli uffici di Assoutenti Sicilia sono reperibili nel sito www.assoutenti.it.

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

I NUOVI INCENTIVI AUTO E MOTO

Ecosostenibilità

CURRICULUM VITAE: ECCO PERCHE’ SONO CESTINATI IN POCHI SECONDI

Attualità

“CIRCOLARI, MONTABILI E RICICLABILI”: C+S ARCHITECTS DISEGNA DUE PROTOTIPI DI SCUOLE MATERNE IN PIEMONTE

Scuola

LE NOVITA’ DEL DECRETO COESIONE E RIFORMA IRES – IRPEF

senza categoria

UTILIZZO DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE IN AMBITO MEDICO 

Medicina

DAL SENATO VIA LIBERA ALLE NUOVE NORME SULLA SCUOLA

Scuola

FISCO E ISTITUZIONI: LA RIFORMA FISCALE

Economia

LA NUOVA SFIDA EDUCATIVA DEL MINISTRO VALDITARA: IL “PIANO ESTATE”

Scuola

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter