Connect with us

Editoriale

INSETTI A TAVOLA, DISCO VERDE UE

La cosiddetta “tarma della farina” sta per approdare nei nostri piatti. Si tratta di vermi gialli della farina essiccati – insetti considerati ad alto contenuto proteico – per i quali gli stati membri dell’Unione Europea hanno autorizzato la commercializzazione a fini nutrizionali.

L’Agenzia europea per la sicurezza alimentare – che ha sede a Parma – ha chiarito che le larve di vermi della farina sono sicure da mangiare; la FAO (l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura) considera gli insetti fonte di cibo sana e altamente nutriente.

Pare che in futuro ci sia spazio anche per grilli e cavallette largamente consumati in Africa, Asia e America Latina. Insomma non proprio roba per palati fini, ma tant’è.

Da un’indagine Coldiretti emerge che al 54% degli italiani la novità non piace. Ci perdonino gli esperti, ma sulle nostre tavole continueremo a gradire e a consumare ben altro.

GUARDA IL VIDEO

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

TORNA LA GIORNATA DI RACCOLTA DEL FARMACO

Medicina

“MALA TEMPORA CURRUNT….” ossia “CORRONO BRUTTI TEMPI”

Cultura

LA CRESCITA DELL’INFLAZIONE SPINGE IN ALTO LE ASTE ONLINE

Economia

ESAMI DI MATURITÀ 2023: IL TEMA E LE MATERIE DELLA SECONDA PROVA

Scuola

EUROPEAN DATA PROTECTION DAY 2023

Finanza

IL MONDO DELLO SPORT ITALIANO A CONFRONTO SULLE SFIDE DEL FUTURO

Sport

27 GENNAIO 2023: IL DOVERE DI RICORDARE

Cultura

L’87% DEGLI ITALIANI È PREOCCUPATO PER LA CRISI ECONOMICA

Economia

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter