Connect with us

Cronaca

MASCHERINE: COSA CAMBIA DAL 1° MAGGIO

Le mascherine FFP2 restano obbligatorie fino al 15 giugno in teatri, cinema, palazzetti e concerti al chiuso, sui mezzi di trasporto, navi, treni, aerei e nelle strutture sanitarie.

LʼItalia dice addio al Green pass che dal 1° maggio, non è più necessario né al lavoro né nel tempo libero. Sarà richiesto solo per le visite in ospedale e nelle RSA fino al 31 dicembre. Via le mascherine sul posto di lavoro, anche se restano raccomandate.

TRENI, BUS, METRODal 1° maggio al 15 giugno sarà obbligatorio, sia per i lavoratori che per i clienti, indossare la mascherina FFP2 per tutti i mezzi di trasporto a lunga percorrenza e su quelli del trasporto pubblico locale.
SCUOLAPer gli studenti sopra i sei anni di età l’obbligo di indossare la mascherina in classe resterà fino al termine dell’anno scolastico. Bastano le chirurgiche.
OSPEDALINegli ospedali e nelle strutture sanitarie è confermato l’obbligo di usare la mascherina per medici e operatori, ma anche per pazienti e accompagnatori.
CINEMA, PALAZZETTI SPORTIVI, SALE DA CONCERTODal 1° maggio al 15 giugno è obbligatorio indossare le mascherine FFP2 in palazzetti dello sport, sale teatrali, da concerto, cinematografiche, intrattenimento e musica che sono al chiuso.
BAR, PUB, RISTORANTI, DISCOTECHENiente mascherina anche se si consuma al bancone oppure ci si alza dal tavolo. 
NEGOZI, SUPERMECATI, AZIENDE PRIVATENei negozi, nei supermercati, e in tutte le aziende private non c’è più obbligo di indossare la mascherina ma potranno essere siglati accordi tra il datore di lavoro e i dipendenti per farle indossare in alcune situazioni di rischio. Le regole applicate ai lavoratori non potranno essere imposte ai clienti.
PALESTRE, PISCINELa mascherina non è più prevista se non su raccomandazioni specifiche da parte dei gestori.
STADINegli stadi non bisognerà indossare alcun tipo di protezione.
TAXINon c’è più obbligo di indossare la mascherina per i clienti dei taxi.

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

27 GENNAIO 2023: IL DOVERE DI RICORDARE

Cultura

L’87% DEGLI ITALIANI È PREOCCUPATO PER LA CRISI ECONOMICA

Economia

DOCENTE TUTOR: IN CLASSE DAL PROSSIMO ANNO SCOLASTICO

Scuola

Verbania in 5 Buoni Propositi per il 2023

Viaggi

LE NOVITÀ IN ARRIVO DAL NUOVO CODICE DELLA STRADA

Attualità

METAVERSO: LA SCUOLA DEL FUTURO

Scuola

FOOD TREND 2023

Food & wine

CARENZA FARMACI: I FARMACI MANCANO, MA IL PROBLEMA E’ MONDIALE

Medicina

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter