Connect with us

Arte

A Firenze all’Accademia delle arti espone il maestro pittore russo Andrej Esiomov

Grande evento in quel di Firenze dal 5 marzo al 28 aprile 2019 all’Accademia delle Arti del disegno, in via Ricasoli 68, con l’esposizione dei quadri e delle opere del maestro e pittore di arte figurativa russa Andrej Esionov

Grande evento in quel di Firenze dal 5 marzo al 28 aprile 2019 all’Accademia delle Arti del disegno, in via Ricasoli 68, con l’esposizione dei quadri e delle opere del maestro e pittore di arte figurativa russa Andrej  Esionov. Il tema della Mostra sarà “Neo – nomadi e autoctoni”. L’artista russo è conosciuto in tutto il mondo per le sue particolari qualità di espressioni. La mostra ha ottenuto i patrocini del Comune di Firenze, della Regione Toscana e avrà la supervisione del critico Alexander Borovsky. Il titolo dell’evento proviene da momenti di riflessioni e di incontri sul tema del neo-nomadismo e da una ricerca su qualcosa che sta accadendo nel nostro pianeta; le persone si spostano nel mondo e il maestro russo osserva e cerca di capire questo flusso di migrazione, mettendosi dalla parte di chi ospita, vedendo il tutto in un modo critico e speciale, considerando il  tutto visto da un qualcuno che non è parte di questo mondo.

L’artista

Le opere esposte saranno 42 e hanno l’obiettivo e l’intento di far pensare, in modo critico e preciso, come si trova una comunità o una citta con questi presupposti, attraverso gli occhi del cittadino che la vive adesso. Questa mostra è uno dei più grandi eventi di arte nel panorama italiano del 2019, un’occasione unica per far conoscere agli italiani l’arte e il valore di Esionov. Il pittore russo è famoso in tutto il mondo, ha esposto in patria a Mosca e San Pietroburgo, e in alcune delle più importanti città europee come Parigi. Attualmente è membro dell’Accademia russa di Belle arti. È stato insignito della medaglia d’argento dell’Unione creativa dei pittori russi; vincitore della VI edizione del Festival internazionale d’arte di Mosca ´Tradiciji sovremmennost” [Tradizioni e contemporaneità], nella categoria pittura. L’orario della mostra degli acquarelli di Andrej Esiomov sarà il seguente: da martedì al venerdì dalle 10,00 alle 13,00, il sabato dalle 10,30 alle 13,00. L’ingresso sarà libero e ci sarà la piacevole occasione di incontrare per ascoltare ascoltando il suo percorso artistico e il significato dei suoi dipinti.

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

DALLE BATTERIE USATE DEGLI SMARTPHONE SI RICAVANO SMALTI PER COLORARE LE PIASTRELLE

Ecosostenibilità

SEI UN VOLONTARIO? RACCONTA LA TUA STORIA DI AFFETTO CON I CANI

Volontariato

TREND DI MAGGIO DEGLI AFFITTI DI CASA IN ITALIA

Economia

VIA L’ESAME DI STATO PER LE PROFESSIONI SANITARIE

Attualità

INSETTI A TAVOLA, DISCO VERDE UE

Editoriale

BUONA FESTA DELLA MAMMA!

Antropologia

CRITERI E LIMITI DELLE ATTIVITÀ SECONDARIE PER GLI ENTI DEL TERZO SETTORE

Terzo settore

ARTSHARING PRESENTA LA MOSTRA DI VANZUK: “MORFOLOGIE MECCANICHE”

Arte

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter