Connect with us

Medicina

SALUTE: SMETTERE DI FUMARE SI PUO’

Smettere di fumare oggi è possibile con rimedi naturali o grazie all’aiuto di centri specializzati.

È facile smettere di fumare se sai come farlo” è un libro scritto da Allen Carr nel 1985 che ha l’obiettivo di liberare dal tabagismo i suoi lettori, secondo il metodo Easyway, inventato dall’autore stesso. Se smettere di fumare fosse semplice, le persone lo farebbero oggi stesso, vero?

Esistono diversi rimedi naturali per smettere di fumare, soprattutto se le si sono tentate davvero tutte senza successo. Un tentativo è quello di provare col ginseng: è stato dimostrato, infatti, che il ginseng per smettere di fumare è indicato in quanto rallenta la produzione di dopamina, quel neurotrasmettitore stimolato dalla nicotina che fa sì che la persona si senta bene dopo aver fumato.

In altri termini, se si vuole prendersela con qualcuno per il benessere che induce la nicotina, si può dare la colpa alla dopamina, coinvolta nel processo della dipendenza dalle sigarette.

Tra gli altri rimedi naturali per smettere di fumare, si può provare con le noci, anzi, con una sola noce. Non è una presa in giro: si ha bisogno soltanto di una noce e di 250 ml di acqua; bisogna mettere tutto in un pentolino, far bollire a fiamma molto bassa finché il livello dell’acqua non raggiunge la metà; togliere poi dal fuoco questo intruglio e lasciarlo raffreddare prima di bere. La voglia di nicotina e fumo dovrebbe sparire dopo poco meno di un mese.

In alternativa si può provare con una tisana anti fumo da bere quando la voglia di sigaretta assale fortemente. Come preparare la tisana antifumo?

Bisogna mettere in una pentola circa un litro di acqua, 10 gr di timo, 25 di erisimo, 10 gr di fumaria e 15 gr di liquirizia; portare a ebollizione e lasciare in infusione circa 3 ore. Infine filtrare e bere ogni volta che viene voglia di una sigaretta.

A chi rivolgersi per smettere di fumare se i rimedi naturali non funzionano

Se i rimedi naturali per smettere di fumare descritti non dovessero sortire effetti, se la voglia di sigaretta continuasse a essere imperante, si può pensare di rivolgersi a uno dei centri per smettere di fumare dislocati su tutto il territorio italiano.

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

I NUOVI INCENTIVI AUTO E MOTO

Ecosostenibilità

CURRICULUM VITAE: ECCO PERCHE’ SONO CESTINATI IN POCHI SECONDI

Attualità

“CIRCOLARI, MONTABILI E RICICLABILI”: C+S ARCHITECTS DISEGNA DUE PROTOTIPI DI SCUOLE MATERNE IN PIEMONTE

Scuola

LE NOVITA’ DEL DECRETO COESIONE E RIFORMA IRES – IRPEF

senza categoria

UTILIZZO DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE IN AMBITO MEDICO 

Medicina

DAL SENATO VIA LIBERA ALLE NUOVE NORME SULLA SCUOLA

Scuola

FISCO E ISTITUZIONI: LA RIFORMA FISCALE

Economia

LA NUOVA SFIDA EDUCATIVA DEL MINISTRO VALDITARA: IL “PIANO ESTATE”

Scuola

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter