Connect with us

Politica

DRAGHI AL SENATO OTTIENE LA FIDUCIA CON 262 SI, 40 NO E 2 ASTENUTI

A schierarsi contro, oltre ai 19 parlamentari di Fdi, sono 6 senatori del gruppo misto e 5 M5s che votano in dissenso con la linea del gruppo. Altri 8 Cinquestelle non hanno partecipato alla votazione, due risultano assenti giustificati.

Il premier Mario Draghi in aula al Senato per il discorso programmatico per ottenere la fiducia, ha così esordito: “Nel ringraziare, ancora una volta il presidente della Repubblica per l’onore dell’incarico che mi è stato assegnato, vorrei dirvi che non vi è mai stato, nella mia lunga vita professionale, un momento di emozione così intensa e di responsabilità così ampia”. Un discorso lungo e non privo di emozione, in cui ha ribadito l’europeismo, la salute, il lavoro, il fisco, la scuola la ricerca e il Mezzogiorno. Sul capitolo Recovery plan, dice: “sarà gestito dal Mef e dai ministeri di stretta competenza e andrà a integrare l’impianto fornito dal precedente governo”. 

LEGGI LE DICHIARAZIONI PROGRAMMATICHE DEL PRESIDENTE MARIO DRAGHI

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

LA NUOVA SCUOLA DEL MINISTRO VALDITARA

Scuola

NATALE IN ANTICIPO: IL BISOGNO DI FESTEGGIARE

Attualità

Le migliori scuole superiori di Pavia e provincia? La classifica 2022

Scuola

FREDDO: ECCO COME DIFENDERSI

Medicina

LO SVILUPPO DELLA CREATIVITA’ ATTRAVERSO IL GIOCO

Cultura

LAVORI DI….”MONTAGNA”

Ecosostenibilità

LE RADICI ANTICHE DELLA VIOLENZA SULLE DONNE

Attualità

20 NOVEMBRE: GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI PER L’INFANZIA

Cultura

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter