Connect with us

Politica

GOVERNO: MANDATO ESPLORATIVO A FICO

Mandato esplorativo al presidente della Camera che riferirà al colle martedì.

E’ l’esito del giro di consultazioni del capo dello Stato conclusosi oggi dopo l’apertura della crisi da parte di Iv e le dimissioni del presidente Conte. 

Nella storia della Repubblica il mandato esplorativo è sempre stato affidato a figure istituzionali (il presidente della Camera o quello del Senato) il cui obiettivo non è quello di diventare presidente del Consiglio ma di facilitarne l’individuazione e la nomina. Dopo il giro di consultazioni informali previste dal mandato, infatti, l’incaricato torna a riferire al presidente della Repubblica, che a quel punto può assegnare un nuovo mandato esplorativo (alla stessa figura o a un’altra per esplorare diverse maggioranze) oppure decidere – in base a quanto emerso – di affidare l’incarico di formare un governo oppure di sciogliere le Camere.

Le emergenze del Paese – ha detto il Presidente Mattarella – possono essere fronteggiate soltanto attraverso l’utilizzo rapido ed efficace delle grandi risorse predisposte dall’Ue. Com’è evidente le tre emergenze sanitaria, sociale, economica, richiedono immediati provvedimenti di governo. E’ doveroso dar vita presto a un governo con un adeguato sostegno parlamentare in un momento così decisivo.  E’ emersa la prospettiva di una maggioranza politica composta a partire dai gruppi che sostenevano il governo precedente. Questa possibilità va peraltro doverosamente verificata.  

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

“MENO SALE E PIU’ SALUTE” DUSSMANN ADERISCE ALLA CAMPAGNIA

Medicina

TI AMO, TI ODIO: AZIENDE E INFLUENCER, UN RAPPORTO BELLISSIMO, MA COMPLICATO

Attualità

GOOGLE VIETA LE RECENSIONI REALIZZATE CON INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Attualità

PARTITE IVA: ECCO LE MIGLIORI APP PER FARE LE DICHIARAZIONE DEI REDDITI

Economia

IL DISAGIO GENERAZIONALE NELLE SCUOLE

Scuola

EDUCARE I BAMBINI ALL’AMBIENTE: ESCE IL FILM D’ANIMAZIONE “TOBIA E I COLORI DEL MONDO”

Cultura

I NUOVI INCENTIVI AUTO E MOTO

Ecosostenibilità

CURRICULUM VITAE: ECCO PERCHE’ SONO CESTINATI IN POCHI SECONDI

Attualità

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter