Connect with us

Cultura

L’UNIVERSITAS MERCATORUM INAUGURA LA NUOVA SEDE DI ESAMI A PAVIA

Ieri primo marzo, i rappresentanti dell’Università Telematica Mercatorum – una delle emanazioni di Union Camere – si sono riuniti presso la Sala Consiliare della Camera di Commercio di Pavia per inaugurare l’apertura della nuova sede di esami.

Una conferenza di grande spessore culturale, organizzata da Confartigianato Imprese Pavia, sede del Polo didattico dell’Ateneo Mercatorum, nel corso della quale hanno preso parte protagonisti e relatori di elevata personalità sia del mondo universitario sia politico/istituzionale della città e della provincia.

L’Avv. Stefano Bruni, Segretario di Confartigianato, inaugura la conferenza introducendo i relatori e illustrando quanto sarà esposto nel corso della presentazione.

Il partenariato di grande prestigio nato nel 2019, tra l’Universitas Mercatorum e Confartigianato Imprese Pavia, ha portato numerose opportunità non solo agli imprenditori, ma anche a giovani diplomati, opportunità che si concretizzeranno ancor di più a partire dai prossimi mesi”.

Con queste parole il commissario straordinario della Camera di Commercio Giovanni Merlino ha ufficializzato quanto già preannunciato a inizio conferenza, la Camera di Commercio di Pavia è diventata ufficialmente sede di esame dell’Universitas Mercatorum, un Ateneo nato nel 2006 dalle “imprese per le imprese per la valorizzazione del capitale umano e del lavoro”.

Gli studenti nel corso della loro carriera universitaria sosteranno gli esami in sala affrescata e maestosa presentata al Magnifico Rettore dell’Universitas Mercatorum, Prof. Giovanni Cannata in collegamento da Roma che ha espresso grande soddisfazione verso gli obiettivi raggiunti sino a questo momento.

Il discorso del Rettore è stato un insieme di speranza, fiducia e crescita professionale che non potrà che aumentare con il passare dei mesi. “Un’Università nata per agevolare l’immissione nel mondo del lavoro dei giovani, garantendo un continuo scambio ed interazione con le aziende, offrendo al tempo stesso la possibilità a chi non può seguire fisicamente le lezioni di raggiungere i propri obiettivi.

Tra le altre personalità autorevoli presenti anche il Presidente della Provincia Dott. Giovanni Palli che ha concertato la propria attenzione verso il ruolo della Camera di Commercio ed il sindaco della città di Pavia, Dott. Fabrizio Fracassi che ha sottolineato l’importanza di offrire ai giovani una speranza in più, una strada da poter percorrere per raggiungere una soddisfazione professionale.

L’Universitas Mercatorum, al momento, conta circa 30mila studenti in tutta Italia, oltre 57 sedi d’esame e un’offerta formativa composta da 18 Corsi di Laurea, Master e Alta Formazione, una struttura universitaria la cui presenza sta prendendo sempre più piede anche nella città di Pavia.

Il Presidente di Confartigianto Pavia, Dott. Renato Perversi ha sottolineato l’importanza di diffondere percorsi di studio e offerte formative, che rappresentino un’opportunità anche per le aziende. Confartigianato imprese Pavia, supportato da un Ateneo così qualificato realizzerà, finalmente, un progetto sul quale sta lavorando da diversi anni, come la valorizzazione dei Mestieri Artigiani.

Il territorio pavese conta circa il 97% della produzione attuata dalle microimprese e proprio l’Università delle Camere di Commercio, come ricordato dal Segretario Generale della Camera di Commercio di Pavia – Dott. Enrico Ciabatti, rappresenta l’anello di congiunzione tra lo studente e il mondo dal lavoro, perché al termine di un percorso universitario è fondamentale garantire o quanto meno spianare la strada verso un’attività anche imprenditoriale.

La conferenza prosegue con l’intervento del Prof. Giampiero Filella, responsabile della sede di Pavia dell’Universitas Mercatorum, il quale si sofferma particolarmente sul perché dell’apertura della sede di esame a Pavia e sui punti cardine e di forza offerti.

In particolar modo, il Prof. Filella relativamente all’aspetto della didattica: “l’attenzione dell’offerta formativa che risponde a pieno a quanto richiesto dalla società e dalle imprese; alle esigenze degli studenti non solo proveniente dalle scuole di secondo grado, ma anche soggetti più maturi e lavoratori”.

L’Universitas Mercatorum ha già conosciuto il territorio pavese attraverso diverse iniziative, tra cui il progetto “Sguardi sul fiume” promosso dal MIUR e MIBACT, conclusosi un con docufilm di 75 minuti che ripercorre la storia e la bellezza dei fiumi del medesimo territorio e il percorso di PCTO.

La conferenza prosegue con la parola al del Direttore Generale di Mercatorum – Dott.ssa Patrizia Tanzilli -, la quale si complimenta per il lavoro svolto sino a questo momento e sottolinea l’importanza di questo nuovo cammino che è destinato a raggiungere l’apice del successo.

Il Prof. Filella prima di concludere la conferenza invita lo studente Nicola Frega, iscritto alla Laurea di Mercatorum in Comunicazione e Multimedialità a raccontare la sua esperienza.

Lo studente racconta della flessibilità attraverso la quale sta proseguendo gli studi, una flessibilità rafforzata ancor più dalla possibilità di poter seguire le video lezioni quando e dove vuole. Un’opportunità assolutamente da non sottovalutare specialmente per gli studenti lavoratori, una fonte davvero preziosa.

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

LO SVILUPPO DELLA CREATIVITA’ ATTRAVERSO IL GIOCO

Cultura

LAVORI DI….”MONTAGNA”

Ecosostenibilità

LE RADICI ANTICHE DELLA VIOLENZA SULLE DONNE

Attualità

20 NOVEMBRE: GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI PER L’INFANZIA

Cultura

MONDIALI DI CALCIO IN QATAR AL VIA

Sport

ABBANDONO SCOLASTICO E COMPORTAMENTI A RISCHIO

Scuola

ADOLESCENZA E LIMITI: POTERE TUTTO E’ POTERE NIENTE

Millennial

DIGITALE TERRESTRE: NOVITA’ A FINE ANNO

Attualità

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter