Connect with us

Musica

EUROVISION: VINCONO GLI UCRAINI DELLA KALUSH ORCHESTRA

Il presidente Zelensky esulta: l’anno prossimo a Mariupol faremo di tutto.

La Kalush Orchestra si impone scavalcando il Regno Unito dopo che il televoto sconvolge la classifica. Niente da fare per Mahmood e Blanco che si fermano al sesto posto. Dalla band ucraina un appello per Mariupol e il Paese, accolto calorosamente dal pubblico di Torino. Grandi esibizioni per i Måneskin con il nuovo brano Supermodel.

Le giurie di qualità bocciano “Brividi” e premiano, un po’ a sorpresa, il Regno Unito ma soprattutto la Spagna.  Il voto del pubblico non premia l’Italia ai quali vengono assegnati appena 110 punti, che non bastano per prendere la testa della classifica, nemmeno quella provvisoria. Malissimo Germania e Francia, rispettivamente all’ultimo e penultimo posto. A spuntarla alla fine, come ampiamente pronosticabile, è l’Ucraina che grazie al voto del pubblico impenna fino alla vetta della classifica.

“La nostra musica conquista l’Europa”. Ha scritto il presidente Zelensky su Facebook. “Il nostro coraggio impressiona il mondo, la nostra musica conquista l’Europa. L’anno prossimo l’Ucraina ospiterà l’Eurovision. Per la terza volta nella sua storia. E credo non per l’ultima volta. Faremo di tutto per ospitare un giorno i partecipanti e gli ospiti dell’Eurovision a Mariupol ucraina. Libera, tranquilla, restaurata. Grazie per la vittoria della Kalush Orchestra e a tutti quelli che ci hanno votato.”

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

“MALA TEMPORA CURRUNT….” ossia “CORRONO BRUTTI TEMPI”

Cultura

LA CRESCITA DELL’INFLAZIONE SPINGE IN ALTO LE ASTE ONLINE

Economia

ESAMI DI MATURITÀ 2023: IL TEMA E LE MATERIE DELLA SECONDA PROVA

Scuola

EUROPEAN DATA PROTECTION DAY 2023

Finanza

IL MONDO DELLO SPORT ITALIANO A CONFRONTO SULLE SFIDE DEL FUTURO

Sport

27 GENNAIO 2023: IL DOVERE DI RICORDARE

Cultura

L’87% DEGLI ITALIANI È PREOCCUPATO PER LA CRISI ECONOMICA

Economia

DOCENTE TUTOR: IN CLASSE DAL PROSSIMO ANNO SCOLASTICO

Scuola

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter