Connect with us

Ecosostenibilità

DALLE FOGLIE ARTIFICIALI… UN NUOVO COMBUSTIBILE

Un gruppo di ricercatori sfruttando il potere della fotosintesi ha sviluppato un processo tecnologico in grado di convertire CO2, acqua e luce solare in diversi tipi di carburante, etanolo e propanolo, che potranno essere inseriti in una macchina.

di Jeon Sang-O da Pixabay

In risposta alla crescente esigenza di reperire nuove fonti di energia pulita ed utilizzare l’energia solare in maniera efficiente evitando sprechi, i ricercatori sono riusciti a controllare e trattenere il potere della fotosintesi per produrre un carburante liquido facilmente trasportabile.

Si tratta di un carburante prodotto con l’aiuto dell’energia solare, che, al contrario dei combustibili fossili, non produce emissioni. Sebbene allo stato attuale si tratti di una tecnologia da laboratorio, gli scienziati sostengono che le loro foglie artificiali saranno fondamentali per la transizione verso un’economia libera da combustibili fossili.

Il bioetanolo, provenendo dalle piante, viene considerato come un’alternativa green rispetto al petrolio, ma, proprio per questo anche oggetto di querelle, in quanto, come affermato dallo scienziato a capo della ricerca “I biocarburanti come l’etanolo sono una tecnologia controversa, specialmente perché occupano terreni agricoli che potrebbero essere usati per coltivare cibo”.

Ora, grazie all’ottimizzazione e allo sviluppo delle foglie artificiali, gli scienziati possono convertire il diossido di carbonio e l’acqua direttamente in carburante utilizzabile (etanolo e propanolo).

In passato era già stato possibile creare tali sostanze chimiche con l’energia elettrica, ma è la prima volta che gli scienziati sono riusciti a produrle solo grazie all’utilizzo dell’energia solare.

Lo studioso a capo della ricerca ha sostenuto che: “Nonostante ci sia ancora lavoro da fare, abbiamo documentato la capacità di queste foglie. È importante dimostrare che possiamo andare oltre le molecole semplici e contribuire alla transizione ecologica muovendoci lontano dai combustibili fossili”.

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

“MENO SALE E PIU’ SALUTE” DUSSMANN ADERISCE ALLA CAMPAGNIA

Medicina

TI AMO, TI ODIO: AZIENDE E INFLUENCER, UN RAPPORTO BELLISSIMO, MA COMPLICATO

Attualità

GOOGLE VIETA LE RECENSIONI REALIZZATE CON INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Attualità

PARTITE IVA: ECCO LE MIGLIORI APP PER FARE LE DICHIARAZIONE DEI REDDITI

Economia

IL DISAGIO GENERAZIONALE NELLE SCUOLE

Scuola

EDUCARE I BAMBINI ALL’AMBIENTE: ESCE IL FILM D’ANIMAZIONE “TOBIA E I COLORI DEL MONDO”

Cultura

I NUOVI INCENTIVI AUTO E MOTO

Ecosostenibilità

CURRICULUM VITAE: ECCO PERCHE’ SONO CESTINATI IN POCHI SECONDI

Attualità

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter