Connect with us

Millennial

ESTATE DA RECORD: OLTRE 2 MILIONI DI BIGLIETTI VENDUTI. TICKETSMS AL QUARTO POSTO TRA LE APP PIÙ SCARICATE

Da start-up a un nome di riferimento nel settore del ticketing. TicketSms, è boom: raddoppiati gli utenti registrati, presto l’apertura di una nuova sede in Puglia, duecento milioni di impression.

Il record di Ferragosto: l’azienda di ticketing digitale quarta in Italia dopo TikTok, Netflix e Amazon Prime. Balzo del numero dei dipendenti: nel 2023 sono triplicati, le assunzioni sono ancora in corso. Il ceo, Andrea Vitali: “Paperless, acquisto a rate per i giovani e scelte green: così sfidiamo le multinazionali del settore”.

Oltre due milioni di biglietti venduti nei mesi estivi. Un potere comunicativo immenso, che ha generato più di 200 milioni di visualizzazioni dei contenuti tra social e web. Ma soprattutto un quarto posto che vale più di una medaglia d’oro: nello store di Apple e Google nella settimana di Ferragosto TicketSms era l’App più scaricata d’Italia, superata solo da giganti mondiali come TikTok, Netflix e Amazon Prime. 

Sono questi i numeri di un anno record per la piattaforma di vendita biglietti paperless con le sue due sedi a Milano e Bologna; entro fine anno se ne aprirà una terza in Puglia. Oggi i dipendenti, compresi i collaboratori, sono una quarantina: nel corso dell’anno sono raddoppiati.

“Siamo estremamente orgogliosi della nostra crescita. Questo dimostra che stiamo rispondendo con successo alle esigenze dei nostri clienti e dei partner che scelgono TicketSms per la vendita dei biglietti”, dice il founder e amministratore delegato di TicketSms, Andrea Vitali. “Molte sono le sfide che ci aspettano per i prossimi mesi, ma siamo sicuri di tenere fermo il timone sui nostri valori: ticketing sempre più digitale, innovazione costante nei software, sensibilità ecologica e aggiornamento quotidiano rispetto alle normative. Siamo una realtà in crescita verticale, che dal 2018 sfida le multinazionali della vendita dei ticket con strategie innovative e servizi basati sulle esigenze dei clienti, come l’opzione di rivendere il proprio biglietto direttamente sul sito se, magari per un problema personale, non ci si può recare all’evento”.

Nel corso degli anni, milioni di persone si sono registrate sul sito per comprare i biglietti. Numeri importanti, basati in particolare nel mondo dei festival e del clubbing, dove TicketSms è leader incontrastato nella gestione di ingressi e della filiera delle pubbliche relazioni. In questa direzione va ad esempio l’impegno durante la Fashion Week di Milano. Gli eventi più cool e le serate per i vip sono tutte passate attraverso il portale, che ha sponsorizzato gli eventi iconici della settimana della moda milanese. In questo periodo dell’anno, poi, l’attività è concentrata su decine di eventi di Halloween, con in particolare una partnership con l’evento più importante a livello nazionale, il Monsterland di Ferrara.

L’azienda ha in mente nuovi, importanti sviluppi nel breve periodo, definiti dai due founder, Andrea Vitali (originario di Fermo) e Omar Riahi (di Catania). Entro la fine dell’anno sarà aperta una sede anche a Bari, da dove sarà possibile gestire l’eventistica estiva e i grandi festival del Sud Italia. Prosegue inoltre la collaborazione green con Treedom, TicketSms ha già piantato la sua piccola foresta e a breve annuncerà anche un nuovo piano ecologico. 

Infine, va precisato che molta dell’attenzione che i giovani rivolgono verso TicketSms è collegata alla possibilità di acquistare i biglietti a rate. La piattaforma prevede la possibilità di comprare in tre rate i biglietti, negli ultimi mesi ha registrato un’impennata senza precedenti degli acquisti. Se prima la crescita era molto bassa (+1,2% tra il 2018 e il 2019; +6% e +9% nei due anni successivi), nel 2022 si è registrato invece uno storico +83% e nel 2023 i dati di crescita sono ancora maggiori. L’acquirente medio per i biglietti a rate è molto giovane, nel 55% dei casi è un under 25, in sei volte casi su dieci l’approccio è quello di un acquisto per un evento del clubbing. Modello che, a breve, si estenderà anche ai teatri, fiere ed altri eventi su scala internazionale.

“Il nostro ritmo di crescita non è solo impressionante, ma sostenibile”, conclude Vitali. “Ciò è fondamentale per continuare a servire i nostri clienti al meglio anche nei prossimi anni. Grazie ai nostri investimenti in tecnologia e innovazione, possiamo dire con orgoglio che offriamo una delle piattaforme di ticketing più avanzate e user-friendly sul mercato, stiamo conquistando importanti quote in un mercato fatto di multinazionali e già rinomati colossi del settore. La nostra crescita è destinata a durare nel tempo”.

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

GIORNATA MONDIALE DELLA VOCE, UN ADULTO SU 5 PRESENTA DISTURBI ALLE CORDE VOCALI: PER SALVAGUARDARLE SCENDE IN CAMPO L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Medicina

L’AUMENTO DEL DISAGIO TRA I GIOVANI: UNA NUOVA EMERGENZA

Cronaca

ARTE: A ROMA I PECCATI CAPITALI DI ILARIA REZZI NELLA MOSTRA “PECCATI BLU”

Arte

E-PORTFOLIO – TUTOR: QUALE RUOLO PER LA MATURITA’?

Scuola

NASCE A MILANO IL PRIMO ALL YOU CAN EAT DI SCIATT E PIZZOCCHERI BIANCHI

Food & wine

TORNA L’ORA LEGALE

Attualità

PASQUA: SIGNIFICATO CULTURALE E RELIGIOSO                                                     

Attualità

I VIDEOGIOCHI D’AZIONE RISOLVONO IL DISTURBO DEL LINGUAGGIO IN BAMBINI A RISCHIO DI DISLESSIA

Scuola

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter