Connect with us

Fitness

SLIDING: COS’È E A COSA SERVE

Sliding è un termine che viene utilizzato nel mondo del fitness, per indicare, al pari del gliding, degli esercizi di scivolamento, conosciuti anche come allenamento laterale.

Lo sliding è una tecnica di allenamento che consiste in esercizi di scivolamento. Lo sliding permette in particolare di effettuare un allenamento di tipo laterale. L’allenamento laterale proviene da discipline sportive come il pattinaggio di velocità, lo sci alpino e tutti quegli sport che prevedono dei movimenti di spinta laterale. Rispetto agli allenamenti più tradizionali, realizzati con movimenti di spostamento sul piano sagittale oppure dall’alto verso il basso, con l’allenamento laterale vengono potenziati soprattutto i muscoli degli arti inferiori.

Slide e Gliding Discs

Per scivolare si può utilizzare lo slide, vale a dire una lastra in resina delle dimensioni di 180 cm in lunghezza per 60 cm in larghezza e circa 3-5 mm di spessore, chiusa ai lati da due bordi (o rampe) alti gradualmente da uno a 5 cm, che ne rallentano e bloccano la spinta laterale, oppure dei dischi di scorrimento, detti anche gliding discs. Questi dischi sottili, da appoggiare sul pavimento e muovere in maniera coordinata, rendono ogni piegamento fluido ma al tempo stesso più impegnativo. Utili per rendere più intenso l’allenamento a corpo libero, possono essere facilmente utilizzati anche per allenarsi in casa. Tra l’altro, per scivolare con le scarpe si potrebbero impiegare anche delle pattine o degli asciugamani.

(da: unsplash.com)

I benefici dello sliding e del gliding

Con i termini sliding e gliding ci si riferisce quindi a tecniche di allenamento sostanzialmente affini, anche se impiegano attrezzi differenti, lo slide ed i gliding discs. Gli scivolamenti sui vari piani migliorano l’agilità, la velocità e la potenza, stimolando i vari distretti muscolari interessati, principalmente gambe, addominali e glutei, che ne risultano tonificati. La scivolata ha infatti un notevole effetto allenante, in quanto richiede a tutto il corpo di partecipare al movimento e risalire. Questo allenamento serve inoltre a migliorare la percezione di equilibrio.

Come ci si allena: alcuni esercizi

Vediamo alcuni esempi di esercizi di sliding, che si possono eseguire con gli specifici dischi o anche con degli asciugamani. Un primo esercizio si può realizzare ponendo delle pattine o dei piccoli asciugamani sotto ai palmi: dalla posizione di quadrupedia, si spinge in avanti una mano per poi riportarla indietro e procedere con l’altra mano. Altri due esercizi che si possono eseguire con gli slider sono il plank e gli affondi laterali. In questa variante di plank “in movimento”, si parte dalla posizione di plank alto (ginocchia alte e gambe stese indietro, palmi a terra e polsi in linea con le spalle, schiena dritta ed in linea con la testa), le pattine o gli asciugamani si pongono sotto ai piedi e si avvicina in modo alternato un piede poi l’altro in direzione del torace.

(da: freepik.com)

Negli affondi, invece, la posizione di partenza è a gambe aperte e busto diritto. Si flette quindi  un ginocchio spostando il peso in quella direzione, così da portare la coscia parallela al suolo, e l’altra gamba si estende mentre il piede rimane fermo, facendo resistenza con i muscoli interni della coscia.

Importante è non scivolare “troppo” e non sentire dolore durante gli esercizi. Per questo, si deve cercare di tenere la colonna in linea con il collo durante l’esecuzione. La gradualità nell’allenamento e la pratica aiuteranno a migliorare la tecnica, rendendo gli esercizi sempre più familiari.

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

ANCHE IL FITNESS PUÒ ESSERE SOSTENIBILE

Fitness

RIMINIWELLNESS 2022 FORMA I PROFESSIONISTI DEL FITNESS

Fitness

SUONI E COLORI DI CÓRDOBA

Viaggi

ADOZIONI IN ITALIA: I BAMBINI DIFFICILMENTE COLLOCABILI

Terzo settore

STEFANIA: INNO ALLA PACE

Musica

EUROVISION: VINCONO GLI UCRAINI DELLA KALUSH ORCHESTRA

Musica

AGGIORNAMENTO DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI SUPPLENZE

Scuola

FRANK ZAPPA CONTRO TUTTI

Musica

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter