Connect with us

Viaggi

MONACO DI BAVIERA E L’OKTOBERFEST

Monaco di Baviera è la città dell’arte e della birra la cui immagine non è solo indissolubilmente legata all’Oktoberfest, ma anche al suo ricco passato, patria di re e artisti.

(da: pixabay.com)

Il centro storico della città è l’esempio concreto di come passato e presente facciano parte in realtà di un unico, armonioso contesto. Nella piazza centrale, Marienplatz, si trovano infatti l’Altes e il Neues Rathaus (vecchio e nuovo municipio), uno costruito intorno al 1400, l’altro risalente all’inizio del 1900. I due municipi disegnano un percorso interessante nella storia della città, attraverso l’architettura gotica che ha dato a Monaco di Baviera una bellezza senza tempo.

Sull’imponente facciata neogotica del Nuovo Municipio si trova il Glockenspiel, l’orologio-carillon, abbellito da statue animate. Giornalmente, alle ore 11 e alle 12 (in estate anche alle 17), le campane del Glockenspiel suonano e i personaggi che si trovano sulla facciata iniziano a muoversi in una giostra di suoni e colori. Il Vecchio Municipio è stato quasi interamente ricostruito dopo la guerra cercando di mantenere lo stile originale della costruzione al cui interno ospita una bellissima collezione di antichi giocattoli.

La piazza di Marienplatz è il cuore pulsante della capitale della Baviera, la quale oltre ad essere punto di partenza ideale per visitare le principali attrazioni di Monaco, è anche il luogo in cui si svolgono i maggiori eventi come i mercatini di Natale in inverno.

Poco distante dai municipi, si erge la Frauenkirche, la Cattedrale di Nostra Signora che, solenne, domina la città.

Un edificio, insolito e curioso da visitare è la Hofbräuhaus, letteralmente “Birrifico statale della corte di Monaco”, tempio dello stile di vita bavarese e una delle sette fabbriche di birra storiche della città. 

(da: pixabay.com)

Dirigendosi ancora più a nord, si arriva alla Residenz, la sontuosa residenza dei reali, con stupende sale riccamente decorate, il più bel teatro barocco d’Europa ed eleganti giardini. Per gli amanti dell’arte, proseguendo in questa direzione ci si addentra nell’area dei musei, dove si trovano il Museo Nazionale, la Casa dell’Arte e la maestosa Biblioteca Statale. Nei pressi e ideale per una piacevole sosta è il giardino inglese di Monaco, polmone verde della città bavarese che si estende per circa quattro chilometri.

Se invece si ricerca la Monaco moderna e hi-tech, Olympiapark è il quartiere da scoprire. L’innovativo impianto realizzato in occasione delle Olimpiadi di Monaco del 1972 racchiude alcuni degli edifici più importanti della capitale tra cui l’Olympiastadion e l’Olympiahalle con i caratteristici tetti ondulati e l’Olympiaturm. Futuristici e inconfondibili sono anche gli edifici del Museo BMW e Mondo BMW.

(da: pixabay.com)

Per respirare un’aria più tradizionale e autentica, basta visitare i giardini di Theresienwiese allestiti, in questo periodo, per ospitare l’Oktoberfest, la celebre festa della birra. Gli stand sorgono su un’area di oltre 40.000 metri, dove oltre alla birra che, ovviamente, è quella prodotta dai sei birrifici cittadini (Augustiner, Hacker-Pschorr, Hofbräu, Löwenbräu, Paulaner e Spaten) si mangia, si balla e si beve anche vino. L’Oktoberfest è indubbiamente una festa a cui partecipare se si visita Monaco in questo periodo, soprattutto per potersi immergere pienamente nella cultura tedesca e nello specifico in quella bavarese.

Quest’anno si sono aperte le celebrazioni il 17 settembre e si concluderanno il 3 ottobre. Una festa tutta da scoprire!

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Post di tendenza

LO SVILUPPO DELLA CREATIVITA’ ATTRAVERSO IL GIOCO

Cultura

LAVORI DI….”MONTAGNA”

Ecosostenibilità

LE RADICI ANTICHE DELLA VIOLENZA SULLE DONNE

Attualità

20 NOVEMBRE: GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI PER L’INFANZIA

Cultura

MONDIALI DI CALCIO IN QATAR AL VIA

Sport

ABBANDONO SCOLASTICO E COMPORTAMENTI A RISCHIO

Scuola

ADOLESCENZA E LIMITI: POTERE TUTTO E’ POTERE NIENTE

Millennial

DIGITALE TERRESTRE: NOVITA’ A FINE ANNO

Attualità

Articoli recenti

Facebook

Connect
Newsletter